Prodotti & soluzioni

[Translate to Italiano:]

QR-fattura

Digitali. Innovative. Semplici

Emettere e saldare fatture non è mai stato così facile! Le nuove QR-fatture rivoluzionano il traffico dei pagamenti per una Svizzera digitale.

Generare fatture online, stamparle e voilà, fatto! Con le nuove QR-fatture, che il 30 settembre 2022 sostituiranno definitivamente le nostre polizze di versamento rosse e arancioni, la procedura di pagamento sarà ancora più semplice e digitale. Le aziende dovranno tuttavia adeguare i propri processi e sistemi – vi aiuteremo.

I vostri vantaggi

  • Processo interamente digitale
  • Pagamento pratico e semplice
  • Traffico dei pagamenti svizzero modernizzato
  • Contiene tutti i dati, scansionabile ovunque
  • Nessun inserimento manuale: addio errori

I nostri servizi

Servizio digitale e analogico

Le QR-fatture possono essere utilizzate in modo digitale e analogico. Tutte le informazioni rilevanti per il pagamento continuano a essere riportate sulla QR-fattura. I vostri clienti possono quindi sempre scegliere in che modo saldare l’importo.

Moduli e giustificativi

I moduli possono essere ordinati nell’E-Banking, sul nostro sito web o contattando per iscritto o telefonicamente il nostro servizio consulenza. Se effettuate un ordine nell’E-Banking potete generare e stampare il giustificativo QR direttamente in formato PDF.

Ordinare giustificativi QR

Il giustificativo QR può essere ordinato, a scelta, con l’autore del versamento, l’importo o il campo per le comunicazioni prestampati. Potete scegliere il giustificativo con IBAN QR e numero di riferimento QR o il giustificativo con IBAN (senza numero di riferimento).

Novità: oltre al numero di riferimento QR è possibile prestampare anche le comunicazioni. Vi preghiamo di tenere presente che l’autore del pagamento non potrà più effettuare integrazioni manuali nel campo delle comunicazioni.

QR-fattura con IBAN QR

Al posto della polizza di versamento arancione è possibile creare una QR-fattura con IBAN QR e numero di riferimento QR. Vi suggeriamo di generare il numero di riferimento QR analogamente all’attuale numero di riferimento della polizza di versamento.

Cosa non cambia
  • Le attuali polizze di versamento (rosse e arancioni) possono essere utilizzate fino al 30.09.2022. 
  • Nel traffico dei pagamenti per corrispondenza potete allegare a un ordine di bonifico nel formato A6 sia le polizze di versamento rosse/arancioni che i nuovi giustificativi QR.
  • La polizza di versamento in WIR (PVR WIR) per l’accredito di quote WIR di una fattura non viene per il momento sostituita dalla QR-fattura.
  • Se ordinate giustificativi, vi invieremo soltanto i nuovi giustificativi QR.

Avete domande?

Online, per telefono o in succursale: tutte le risposte a portata di clic