Prodotti & soluzioni

Consulenza & servizi

Consiglio personale

Per favore, contattateci. Siamo felici di prendere il tempo per una consultazione personale.

Dividendo maggiore e base di capitale ancora piĂą solida

L’assemblea generale della Banca WIR soc. cooperativa approva le proposte del consiglio di amministrazione: la distribuzione del dividendo per parte ordinaria relativa all’esercizio 2015 aumenta a 10 franchi e il capitale sociale della società cooperativa passa da 19 a 22,8 milioni di franchi.

Basilea, 18 maggio 2016 | Nessuna sorpresa durante l’assemblea generale della Banca WIR soc. cooperativa tenutasi oggi nel Centro congressi della Fiera di Basilea: come proposto dal consiglio di amministrazione, per l’esercizio 2015 sarà pagato un dividendo con reinvestimento in parti ordinarie pari a 10 franchi (dividendo dell’anno precedente: 9.75 franchi). I fornitori di capitali riceveranno una nuova parte ordinaria per ogni 400 franchi di dividendo (corso attuale: 462 franchi).

Al fine di far parte anche in futuro delle banche ben capitalizzate per quanto riguarda la strategia di crescita, è stato inoltre deliberato un aumento del capitale di al massimo 190’000 parti ordinarie. Sulla base di un valore nominale di 20 franchi, il capitale sociale della società cooperativa crescerà pertanto di 3,8 milioni di franchi, raggiungendo quota 22,8 milioni di franchi. Il rapporto di conversione è di 5:1, la liberazione è prevista per il 30 giugno 2016.

«Tenendo conto del modello operativo, nella prospettiva dell’ulteriore crescita della Banca WIR, allo scopo di salvaguardare a medio termine una dotazione agevole di fondi propri e nell’ottica delle prescrizioni di copertura di Basilea III, riteniamo che il momento sia opportuno», spiega Oliver Willimann, presidente del consiglio di amministrazione.